“SE TI TAGLIASSERO A PEZZETTI, ... Luca Traini è accusato dagli inquirenti di strage aggravata da finalità di razzismo, ... a Bologna, o perché ci sono andati spesso a ballare. Lucio Dalla cantava che nel centro di Bologna non si perde neanche un bambino, forse un bambino no ma la giustizia sì. Tuscia Viterbese: 6 borghi da non perdere. A un certo punto lo scoppio, la paura, il disorientamento: Bologna entra nell’incubo. Calabrese trapiantato in Ticino, Martin Avena, in arte Martix, scrive Le rose pensando al 2 agosto del 1980. La dedica di Lucilla Galeazzi, cantautrice svezzata da Giovanna Marini, è commossa e sentita, per nulla retorica. Quella che mi spaventava meno. See More ′′ I met you at the station chasing your perfume trapped by a grey smoke suit newspapers in one hand and another your destiny you walked side by … davanti all'estrema nemica non serve coraggio o fatica non serve colpirla nel cuore perché la morte mai non muore. Fabrizio De André, se ti tagliassero a pezzetti. La prima strofa, praticamente il ritornello, che si ripeterà però soltanto alla fine del brano, sembra quasi indicare la ricostruzione di una figura femminile da … Fa anche parte di “Faber Nostrum”, il disco tributo a Fabrizio De André, con alcuni dei nomi più influenti della nuova scena musicale italiana, nel quale ha eseguito una personalissima versione di “Se ti tagliassero a pezzetti”, cantando per … Anche Elisa, artista italiana di fama internazionale, ascoltando la sua musica lo sceglie personalmente come special guest dei … Vero! Se ti tagliassero a pezzetti, il vento li raccoglierebbe. Mi piace: 92. Scappare - ha raccontato nel 'Libro della Shoah italiana' di Marcello Pezzetti , Einaudi, - e' cosi' terribilmente negativo come termine... e' un ladro che scappa, e' qualcuno inseguito che scappa. Lui però non parte, lui torna, aspetta un treno che lo riporti a Roma, a casa ma per provare nostalgia, per ricucire i rimpianti c’è ancora tempo, quello scandito dallo sferragliare di un treno su binari troppo corti. Intanto iniziano ad arrivare i primi soccorsi, decine di persone si danno da fare come possono, rischiando loro stessi perché delle cause di quella esplosione non si sa ancora nulla. Ti ho trovata lungo il fiume che suonavi una foglia di fiore che cantavi parole leggere, parole d'amore E la luna, la luna tesserebbe i capelli e il viso. Fabrizio De André, Se ti tagliassero a pezzetti. Tutto come sempre, un copione uguale che si recita a memoria, fatto di estati brevi da fotografare aspettando poi trepidanti la stampa dei rullini. "Se ti tagliassero a pezzetti" una canzone d'amore e insieme un inno alla libertà. La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit. Potrebbe accadere che un giorno perdi un pezzo, un giorno due, un altro giorno ne perdi tre, cinque, dieci. Era la prima assoluta di The Leading Guy in italiano che ha eseguito una personalissima versione di “Se ti tagliassero a pezzetti”, tra i brani più apprezzati del disco. PS: le parti in corsivo sono tratte da “Se ti tagliassero a pezzetti”, brano di Fabrizio De André. Messi da parte, per ora, i libri John e Catherine pensano solo a regalarsi il loro primo viaggio insieme che sperano sia indimenticabile. Le indagini dimostreranno che la bomba confezionata per la strage di Bologna era una micidiale miscela di tritolo, T4 e gelatina, lo stesso miscuglio che sarà rinvenuto, grazie a un’opportuna soffiata, all’interno di una valigia nel gennaio del 1981 sul treno Taranto-Milano, ironia della sorte, proprio quando il treno è giunto alla stazione di Bologna e, che per fortuna, non provocherà danni. Se è grazie alla Disney che ho dato un volto all'eroe di tutti I ragazzi che non vorrebbero mai crescere e che ha a sua disposizione la polvere di fata per volare, è con Edoardo Bennato che sono riuscita a dare vigore a tutti i personaggi. Psichedelia, Crossover, Garage (38863 click), Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (30313 click), Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento, PUBBLICITÀ - ISCRIVITI - PER ESSERE RECENSITI - CONTATTI - FAQ - STAFF, PARTITA IVA 07712350961 - CONDIZIONI D'USO - PRIVACY, Il 2 luglio 1980 presso la stazione del capoluogo emiliano una bomba uccideva 85 persone e ne feriva 200. Tratta da Dalla, l’album che chiude la fase più ispirata della carriera artistica del cantautore bolognese, Balla balla ballerino è una canzone d’amore, romantica (e se il ballerino fosse Pietro Valpreda? Nella sua ampia produzione, il brano che ci pa… Bensì da quella, tragicamente reale, che esplose il 2 agosto 1980 alla stazione centrale di Bologna. In seguito alla censura, il verso «signora libertà, signorina anarchia» è stato modificato nella versione in studio in «signora libertà, signorina fantasia», così come «il polline di un dio, di un dio il sorriso» viene spesso modificato in «il polline di dio, di dio il … Titolo: La Morte. Sul suo diario, prima di imbarcarsi dalla Francia destinazione Inghilterra, scrive: «Mi permetto pure una colazione e all’una prendo il traghetto. Non tutti, però, ce la fanno a prestare soccorso. Potete, se lo desiderate, lasciare un commento. Ci si sposta a Bologna, poi, il giorno della Strage del 2 agosto, a cui si ispira una delle strofe di Se ti tagliassero a pezzetti. Mauro cerca di spiegare che è lì per cercarsi un lavoro, che non ci metterà molto, ha volontà ed è pronto ad accettare qualsiasi cosa gli verrà proposta. Questo preambolo serve a spiegare come Se ti tagliassero a pezzetti, pregevole canzone d’amore che funziona per mezzo di metafore, contiene dei riferimenti velati (secondo le dichiarazioni di Massimo Bubola) alla strage di Bologna del 1980: «T’ho incrociata alla stazione / che inseguivi il tuo profumo / presa in trappola da un … Si va da Se ti tagliassero a pezzetti, brano scritto partendo dalla strage di Bologna del 2 agosto 1980, a Giugno 1973, passando per Hotel Supramonte, canzone composta dopo il tragico sequestro subito in Sardegna da De Andrè e la compagna Dori Ghezzi. Fu fermato con Pinelli e Valpreda per la strage di piazza Fontana nel 1969. Bologna capace di vita, capace di morte…” Francesco Guccini, in Bologna “… T’ho incrociata alla stazione, che inseguivi il tuo profumo,presa in trappola da un tailleur grigio fumo, i giornali in una mano e nell’altra il tuo destino,camminavi fianco a fianco al tuo assassino…” Fabrizio De Andrè, in Se ti tagliassero a pezzetti Dai vagoni letto del treno Ancona-Basilea vengono prelevate le lenzuola con cui si improvvisano barelle e alla bisogna mascherine. Fabrizio De André, Se ti tagliassero a pezzetti Dal 2005 , dopo le proteste contro il discorso dell’allora vicepresidente del consiglio dei Ministri Giulio Tremonti, nessun rappresentante del Governo — o quasi — è più intervenuto sul palco insieme a Paolo Bolognesi , deputato del Pd e presidente dell’Associazione tra i familiari delle … Si sono piaciuti subito, condividendo immediatamente la passione per lo studio ma anche l’amore per la bellezza, per i viaggi, per un futuro che vorrebbero coniugare al plurale. All’anagrafe Simone Zampieri, si fa chiamare The Leading Guy, è il cantautore folk pop che Elisa ha scelto personalmente, ascoltando la sua musica, per aprire tutti i suoi concerti del mese di maggio e che a ottobre sarà in tour (prodotto da Vivo Concerti) con la band dei … The Leading Guy in Tour ad ottobre nei principali club d’Italia. Mauro torna in Italia e il 2 agosto è, come tantissime altre persone, alla stazione di Bologna. Un evidente riferimento alla strage della stazione di Bologna, ... Ma l’ultima strofa riapre alla speranza, speranza con cui la canzone, d’altronde, s’era aperta: «Ma se ti tagliassero a pezzetti il vento li raccoglierebbe, il regno dei ragni cucirebbe la pelle. Le loro vite, come quelle delle altre vittime, si spengono alle 10:25 di un’estate di sangue. 39 anni fa la bomba nella sala d'aspetto della stazione: l'orologio è fermo alle 10 e 25. Se ti tagliassero a pezzetti "Se ti tagliassero a pezzetti" una canzone d' amore e insieme un inno alla libertà . Massimo Bubola La stazione a cui fa riferimento la canzone è quella di Bologna. Strage di Bologna. Nel giardino dell’Arts Court, dove John e Catherine, come migliaia di altri studenti, hanno immaginato il loro futuro, è stato piantato un albero in ricordo di quei due ragazzi e dei loro sogni infranti in un caldo mattino d’agosto. Max Collini ci ride su, ma fino a un certo punto, tra una stilettata ai Disciplinatha (“Francesca Mambro è citata nei ringraziamenti di un disco intitolato Abbiamo pazientato 40 anni, ora basta!”) e un finale amaro: “La signora Mambro e il camerata Fioravanti sono fuori di galera. E avrebbe un gran da fare. In seguito alla censura, il verso «signora libertà, signorina anarchia» è stato modificato nella versione in studio in «signora libertà, signorina fantasia», così come «il polline di un dio, di un dio il sorriso» viene spesso … Ma prima dei progetti, del lavoro che arriverà, probabilmente già da settembre, c’è un’estate da vivere, quella della loro laurea, l’estate che non si dimentica. La giustizia si perse il 2 agosto 1980 in una stazione dei treni alle 10:25 di un caldo sabato vacanziero, portandosi via, per sempre, 85 innocenti. Manuel Nibale ciao manuel, il testo è molto generico, quindi è possibile. Si sono laureati da pochi giorni all’Arts Court di Birmingham, in Inghilterra, hanno grandi progetti per il loro futuro. Famiglie, coppie di fidanzati, persone di ogni età e provenienza affollano la stazione. The Leading Guy in Tour ad ottobre nei principali club d’Italia La sua versione di Se ti tagliassero a pezzetti pubblicata in “Faber Nostrum” è uno dei brani del disco tributo a De Andrè più apprezzati dal pubblico È il nome rivelazione della scena musicale italiana. As a songwriter he tries to tell something … Storie come quelle di Mauro, John, Catherine, Mirella. Le "meditazioni della vita offesa" costituiscono il sottotitolo dei "Minima moralia" di Theodor Adorno. L'omaggio in musica e letteratura. O non ce lo voglion dir”. 07-09. The Leading Guy, Category: Artist, Albums: Memorandum, Singles: Per non andare via, Black, Times, Land of Hope, Top Tracks: While the Dogs Are Barking, Se ti tagliassero a pezzetti, Per non andare via, Land of Hope, Times, Biography: Songs are the main thing for The Leading Guy. Mauro come un naufrago nel vedere avvicinarsi la terra inglese sogna e in cuor suo spera. Il giornalista Antonio Gambino, il 17 agosto 1980, quindici giorni dopo la strage di Bologna, sulle colonne dell’Espresso scrisse: «La cosa più agghiacciante cui ci si trova di fronte non appena si prova a riflettere sulla tragedia di Bologna – non meno agghiacciante dello spettacolo dei corpi contorti estratti dalle macerie – è che nessuno è in grado di dare una risposta “logica” al più grave attentato del terrorismo italiano. Dentro la tasca di un qualunque mattino - G. Testa Un chimico - F. De André Sei ottavi - R. Gaetano Questo tempo che ho - L. Mariano Un vecchio e un bambino - F. Guccini Canzone dell' amore perduto - F. De Andrè Se ti tagliassero a pezzetti - F. De Andrè