L’Ascensione di Gesù al Cielo, è la grandiosa conclusione della permanenza visibile di Dio fra gli uomini, preludio della Pentecoste, inizia la storia della Chiesa e apre la diffusione del cristianesimo nel mondo. Show Prices . Martirologio Romano: Solennità dell’Ascensione del Signore nostro Gesù Cristo, in cui egli, a quaranta giorni… Properties with special offers. Quest'ultimo termine sottolinea che Gesù salendo al cielo ha completato l'opera della redenzione. Il periodo di celebrazioni termina il venerdì prima di Pentecoste. *FREE* shipping on qualifying offers. Nel caso dell’Ascensione di Gesù al Cielo, la Bibbia menziona il nome del monte su cui gli apostoli testimoniarono l’evento miracoloso. L'idea risale a David Friedrich Strauss, secondo cui l'Ascensione esprimerebbe in forma mitologica la fede dei primi cristiani nell'Esaltazione di Gesù Cristo basata sulle profezie dell'Antico Testamento e in particolare sul cap. L’Ascensione di Gesù al Cielo, è la grandiosa conclusione della permanenza visibile di Dio fra gli uomini, preludio della Pentecoste, inizia la storia della Chiesa e apre la diffusione del cristianesimo nel mondo. [34] A tale riguardo, si veda anche l'approfondimento alla sezione "Analisi teologica". Free cancellation. Jesus’ Disciples in the Hour of Trial (John 18-19) as a Place of the Revelation of the Master. [senza fonte]. Il monte Oliveto, da cui Gesù salì al Cielo, fu abbellito da sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino con una bella basilica; verso la fine del secolo IV, la ricca matrona Poemenia edificò un’altra grande basilica, ricca di mosaici e marmi pregiati, sul tipo del Pantheon di Roma, nel luogo preciso dell’Ascensione segnato al centro da una piccola rotonda. Secondo la Legenda Aurea, un manoscritto medievale che contiene varie tradizioni, il monte possedeva un notevole simbolismo. This page was last edited on 18 February 2014, at 09:35. Sembra difficile applicare il criterio dell'amplificazione o quello della lectio brevior per scartare la versione in Atti. Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Indonesia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Svezia e Svizzera. La visione di Gesù Cristo assiso alla destra del Padre Dio è pronunciata solamente da santo Stefano protodiacono e martire: «Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissando gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra e disse: «Ecco, io contemplo i cieli aperti e il Figlio dell'uomo che sta alla destra di Dio».». Fra queste, la più diffusa è quella di far preparare ai bambini un piccolo catino di acqua che la sera prima della festa viene posto sui davanzali delle finestre e viene adornato con petali di rose e foglie di menta. Start now. Tutti gli eventi della vita di Gesù si sono verificati in luoghi specifici della Terra Santa. EN. Per approfondimento, si veda la sezione "Confronto fra le due versioni lucane". La chiesa dellAscensione è un luogo di culto e di pellegrinaggio che si trova presso il Monte degli Ulivi, nel quartiere a maggioranza araba di At-tur, ad un chilometro dalla Città Vecchia. Tra i paesi in cui tale giorno è considerato festività nazionale ci sono: [14] Nella mitologia greco-romana si hanno analogamente i "rapimenti" di Ercole e di Romolo. 205-206. Per Joseph Ratzinger, l'Ascensione conclude il periodo delle apparizioni di Gesù dopo la risurrezione. Hotels near Chiesa dell'Ascensione di Nostro Signore Gesu Cristo. [5] Questa discrepanza è sorprendente soprattutto perché entrambi i testi sono stati sempre attribuiti allo stesso autore e addirittura costituivano un unico documento, che fu diviso in due agli inizi del II secolo[6], probabilmente per legare il vangelo di Luca agli altri tre vangeli canonici[7] in un solo codice: assemblando così il vangelo "quadriforme" di cui parla Ireneo di Lione. La tradizione ha consacrato questo luogo come il Monte dell'Ascensione. Oggi, nel probabile luogo dove Gesù è asceso al cielo, sorge la Cappella dell’Ascensione, un edificio singolare perché lontano da tutte le altre abitazioni e, come raccontano i Vangeli, sulla vetta nel Monte degli Ulivi. Le chiese metodiste consentono di spostare la celebrazione della festività dal giovedì alla domenica successiva. Il resoconto dell'Ascensione di Gesù, pur essendo uno degli eventi centrali del cristianesimo, è riportato solo dal Vangelo secondo Luca[3] e dagli Atti degli Apostoli[4]. Karl Rahner e Jürgen Moltmann ritengono che gli apostoli non abbiano assistito ad un'ascensione avvenuta in senso fisico, ma avrebbero semplicemente preso coscienza che Gesù, terminata la sua missione, era accanto a Dio. [senza fonte], In particolare, nel Salento sono diffuse molte tradizioni popolari che hanno forti legami con le principali simbologie cristiane. Per Hans Küng, l'Ascensione di Gesù non va intesa come un viaggio attraverso lo spazio, ma come uno scomparire dalla Terra. [34] In altre parole dal punto di vista di Gesù, presentato nel Vangelo, la Resurrezione e l'Ascensione fanno parte dello stesso evento, perché il Risorto è già nella gloria di Dio; dal punto di vista degli apostoli, presentato negli Atti, il discorso è diverso, perché prima di iniziare la predicazione del vangelo essi dovranno maturare l'evento pasquale. Dopo la cena ad Emmaus e le due ore necessarie per il rientro a Gerusalemme dei due discepoli, Luca colloca un lungo incontro notturno di Gesù con gli apostoli, in cui egli li incarica di predicare il vangelo a tutti i popoli "cominciando da Gerusalemme". 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese. È anche il secondo dei Misteri Gloriosi del Santo Rosario. PL. Oggi il cielo nel senso antico, come un luogo sopra di noi, in cui vive Dio, non esiste più, pertanto il racconto dell'Ascensione non si può più prendere alla lettera come se fosse una descrizione storica. Filters. Una interessante introduzione alla critica narrativa completata dall'esempio di Lc 3, 1-20 è in Mark Allan Powell, ", Ethel Wallis, "The First and Second Epistles of Luke to Theophilus", JOTT 5.5 (1992):229. Related Videos. Quest’ipotesi non trova però il favore della maggioranza degli studiosi, che ritengono che Luca abbia agito spinto da motivazioni teologiche.[32]. L’ultimo luogo di Gesù. Le tradizioni locali dicono anche di sapere il punto esatto in cui Gesù è asceso. Nell'elaborazione del racconto, l'evangelista si sarebbe ispirato al modello biblico dell'assunzione in cielo di alcuni personaggi dell'Antico Testamento, inserendovi le proprie tematiche teologiche. Nel testo Peregrinatio Aetheriae si parla della vigilia e della festa dell'Ascensione celebrata nella grotta di Betlemme, dove secondo la tradizione Gesù sarebbe nato[57]. Per incontrarlo occorre "salire" (salmo 122,4 e più in generale i 15 salmi detti "delle ascensioni"). Nessun altro libro del Nuovo Testamento fornisce resoconti dell'Ascensione, e gli stessi vangeli non si dilungano molto. Il monte Oliveto, da cui Gesù salì al Cielo, fu abbellito da sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino con una bella basilica; verso la fine del secolo IV, la ricca matrona Poemenia edificò un’altra grande basilica, ricca di mosaici e marmi pregiati, sul tipo del Pantheon di Roma, nel luogo preciso dell’Ascensione … Anche se non è più fisicamente visibile, Gesù rimane comunque presente nel mondo in modo nuovo, grazie al potere di Dio che supera le limitazioni della spazialità; i discepoli ne sono consapevoli ed è per questo che non si rattristano, ma sono pieni di gioia.[45]. Il primo indizio di una struttura comune si può leggere nello schema geografico in cui Luca ha costretto la narrazione, forse forzando la realtà storica degli eventi. Che cosa vuol dire e come si fa? Języki publikacji. Properties taking safety measures. La dipartita di Gesù dagli Apostoli è assente o diversa e più semplificata negli altri testi del Nuovo Testamento. Questa omissione vuole evitare un'ascensione il giorno stesso della risurrezione, che sembrava contraddire quella di At1,2.3.9, quaranta giorni più tardi".[52]. Anche fonti cristiane, quindi, concludono che la descrizione dell'Ascensione "è un genere letterario, anche se ritrae un evento reale". In questa nuova ottica il vero autore del testo biblico, di cui occorre comprendere le intenzioni, è il redattore finale, che, invece, per gli studiosi legati all'ipotesi documentale era un semplice compilatore, che si era limitato ad accostare fra loro testi pre-esistenti senza curarsi delle duplicazioni. Deals. Negli scritti di Giovanni Crisostomo e Gregorio di Nissa l'Ascensione è talora citata; il Simbolo niceno-costantinopolitano ricorda tale episodio della vita di Gesù. Questa sequenza di eventi viene sottolineata da Luca all'inizio di Atti tramite il comando di Gesù agli Apostoli di essergli testimoni "a Gerusalemme, in tutta la Giudea e Samaria e fino ai confini della terra" (Atti, 1,8); un comando già anticipato al termine del Vangelo (Lc 24,47). Questa solennità è celebrata con una vigilia di tutta la notte, una celebrazione in cui vengono recitati i Vespri, il Mattutino e la Prima. John Dominic Crossan, Who killed Jesus?, HarperOne, 1995, pp. Si tratta dello stesso orto degli Ulivi in cui Gesù sperimentò la sua “agonia nel giardino” prima di essere arrestato. Nella Bibbia, i riferimenti al ‘salire’ sono A seconda della data della Pasqua, la solennità dell'Ascensione può cadere tra il 30 aprile e il 3 giugno. [38] Dopo che Gesù ebbe pronunciato le sue ultime parole, “fu elevato in alto sotto i loro occhi e una nube lo sottrasse al loro sguardo” (Atti 1, 9). Free cancellation. Prima di Gesù vengono elevati a Dio, La nube in cui Gesù penetra (At 1,9) è un legame fra cielo e terra, velo della dimora divina e della sua gloria o veicolo per raggiungerla.
MERCOLEDI 24 GIUGNO: GERUSALEMME . Filters. Altri riferimenti si trovano nelle parole di Pietro alla folla (Atti 2:25-28;32-36) e poi davanti al Sinedrio insieme agli Apostoli (Atti 5:26-33). La prima scena è ambientata in un luogo chiamato Getsemani, al di là del torrente Cedron, dove il Monte degli Ulivi comincia a salire. [15][16], Per quanto riguarda, invece, le discrepanze fra le due versioni lucane il metodo storico-critico può solo limitarsi a constatarle[11][17][18][19] Dato che i due resoconti lucani hanno probabilmente lo stesso autore, si trovavano nella stessa opera e sono presenti negli stessi manoscritti occorre o spiegare il significato delle discrepanze con un'indagine di tipo letterario o teologico (si veda la sezione successiva) o ipotizzare circostanze che giustifichino l'aggiunta di uno dei due resoconti. Atti degli Apostoli, Lettere di Paolo, Lettere cattoliche, Apocalisse, Letter XXVIII. Il mistero dell'ascensione di Gesù ce lo spiega! Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Nel vangelo di Luca, Gesù si stacca dai suoi discepoli mentre li benedice: il gesto significa che Egli, andandosene, apre il mondo a Dio. Per la discussione di questo paragrafo, tuttavia, è irrilevante chi siano stati gli autori dei due libri ma solo che i/il redattori/e finale della Bibbia ha inteso mostrare che essi sono l'uno la continuazione dell'altro. LUOGO DELL'ASCENSIONE DEL SIGNORE GESU' Negli scritti del Nuovo Testamento l'evento dell'Ascensione è collocato nei pressi di Gerusalemme.
Cappella situata sul monte degli olivi che ricorda l'ascensione di Gesù. Nella Chiesa ortodossa l'Ascensione è una delle 12 grandi feste. Per esempio: Efesini (4:7-13), Timoteo, 1 (3:16), Pietro, 1 (3:21-22). La parola greca δύναμιν[53] (trasl. .css-tadcwa:hover{-webkit-text-decoration:underline;text-decoration:underline;}Philip Kosloski - @media screen and (max-width:767px){.css-ij9gf6 .date-separator{display:none;}.css-ij9gf6 .date-updated{display:block;width:100%;}}pubblicato il 29/05/19. View API → A. [31] I curatori della Bibbia edizioni Paoline spiegano anch'essi teologicamente la discrepanza:"Gesù era già salito al Padre in anima e corpo sin dalla risurrezione, Lc24,51. Luogo dove aleggia soave la presenza di Maria, regina di pace.