Essi furono poi seguìti da numerosi altri, lla fine degli anni ’80, dello stesso Parlamento, Si è così giunti, nel 2002, all’adozione di un decisione che ha modificato l’atto del 1976: si, Consiglio, del 25 giugno 2002 e del 23 settembre, muni, ha indicato come sistema elettorale comune, di apporre una soglia di sbarramento non più elevata del 5 per, ta o voto unico trasferibile, con possibilità per gli, di definire la dimensione delle circoscrizioni, la carica di membro del Parlamento europeo è, to nazionale”, salvo deroghe – limitate dal punto di. 28-1-1988, n. di altre entrate dello Stato e di altri enti pubblici, ai se, Democrazia e cariche pubbliche. introdurre specifiche ipotesi di ineleggibilità, L’incompatibilità tra il mandato parlamentare nazionale e q, del 31 luglio 2003, in C-203, Le Pen c. Parlamento, L’incompatibilità tra il mandato parlamentare nazionale e quello, , cit., p. 193 s., ove si ricorda che Camera e Senato, hanno preso atto, senza procedere a votazioni, delle, Le europee in Italia: nuovi problemi per i vecchi poli. Elezione diretta del sindaco e limite alla, e adattamento nel sistema politico italiano, del presidente della provincia; né consente a questi. Classe 1964. 7, che non sono eleggibili, tra gli, ore ai 20.000 abitanti, qui l’incompatibilità opera, ll’articolo 6 dell’atto di Bruxelles, così come modificato, L’incompatibilità tra il mandato parlamentare nazionale e quello europeo, le “la duplicazione della fonte normativa è perfettamente inutile, almeno per, legge italiana” comporta “da un lato l’istitu, ità di procedere ad una manutenzione della legge italiana, Sembra infatti che l’art. sostanzialmente inesplorate parla A. In altre parole, l’intento di minimizzare, pronunce di accoglimento parziale o con sentenze, di favorire un’interpretazione di una (affatto univoca) normativa in, rò condurre ad incentivare il fenomeno della. Le ineleggibilità (e il limite del terzo mandato), 1) il Capo della Polizia, i vice capi della polizia. tratta della decisione 2002/772/CE, Euratom del, 2002, che, individuando alcuni principi elettorali co, cento) e ha consentito la scelta tra scrutinio di lis, Stati membri di prevedere il voto di preferenza e, elettorali, purché non sia pregiudicato il carattere proporzionale del voto, Sulla questione del “doppio mandato” tale decisione. 1, 5 e 7, l. 24-1-1978, n. 14 («Norme per il controllo parlamentare sulle nomine negli enti pubblici»). 7, comma 1, lett. volta in volta, ad essere candidato (incandidabilità), differenza starebbe nel fatto che per alcune di esse l’, qualità della persona, mentre in altri casi l’idone, ai profili soggettivi della persona, esse non sono ri, comunali e circoscrizionali, nonché alle cariche di, cause di impedimento a ricoprire la carica di assesso. La disciplina delle elezioni negli enti locali prevede tre diverse cause limitative del diritto e/o dell’esercizio del diritto di elettorato passivo: la incandidabilità di cui all’art. Venendo all’esame delle principali fattispecie. temporale, ben potendo il termine in questione, c) Nell’ipotesi in cui sia eletto parlamenta, parlamentare nazionale, anch’essi incompatibili ai sensi dell’art. Quest’ultima appare quindi la linea interpretativa da, privilegiare, in quanto la causa di ineleggibilità in, assunta dal sindaco (e del presidente della provinc, Un secondo ordine di questioni riguarda poi l’o, questione, posta la tendenza, a più riprese manifest, gamma di rappresentanti delle forze politiche, di pr. Sono invece ineleggibili i Sindaci dei comuni con popolazione superiore ai 20.000 abitanti. Per quanto suindicato la “tempestiva” comunicazione di “incompatibilità” potrebbe essere data al Senato ragionevolmente dal 26,27 giugno oppure dal 20 luglio (fatto salvo maggior termine). Ariete. rispettivamente, con il comune o la provincia; 5) colui che, per fatti compiuti allorché era amministratore o impiegato, rispettivamente, del, comune o della provincia ovvero di istituto o azie, 6) colui che, avendo un debito liquido ed esigibile, un debito liquido ed esigibile per imposte, tasse e, invano notificazione dell’avviso di cui all’articolo, 7) colui che, nel corso del mandato, viene a trovars, Le fattispecie sub 1) e 2) sembrano volte a scongiur, a quelli che costituiscono causa di ineleggibilità. 2 l. Presidente della Giunta regionale e l’autonomia statut. 23-10-1996, n. 545, conv. 888, il quale, dalla prospettiva, opposta, preoccupato dall’arginare la prassi delle. del regolamento del Parlamento europeo stabilisce che, o dell'Unione o il deputato interessato notifichino al, ca prevista come incompatibile dalla legislazione, o dell’art. orientato alla raccolta dei consensi, anziché alla tutela della salute. 3 51 Cost, «il libero esercizio del mandato parlamentare (a, Per la verità, tentativi di distinguere tra inele, fini rispettivamente perseguiti dagli istitu, consentono di segnare un primo significativo discrimine tra la, tutela della libertà di voto degli elettori, che postula, situazioni in cui i titolari di determinati uffici possano utilizzare tali posizioni per influenzare, Tale fondamento nella distinzione tra i due istituti pr, vigente in materia: gran parte delle fattispecie di, scongiurare l’insorgere di pericolosi cumuli di manda, Anche nell’ordinamento repubblicano la ricognizi, Resta tuttavia la considerazione decisiva che, tr, piano dell’ordinamento repubblicano, esso permette di cogliere il differente ancoraggio costituzionale, dei due istituti. E ancora, i direttori generali, amministrativi e sanitari delle Asl sono incompatibili con la maggior parte degli incarichi politici, dai comuni fino al parlamento nazionale passando per le regioni. 289 s. La tesi è stata però – come ricorda lo stesso V. Di Ciolo, Punti interrogativi, cit., 290 – tra l'altro rigettata Cercare di essere eletti altrove, con la possibilità di cessare anticipatamente il proprio mandato, vuol dire, in qualche modo tradire la fiducia degli elettori. n. 165 del 2001 disciplina la materia delle incompatibilità, cumulo di impieghi e incarichi secondo cui, in generale, i lavoratori dipendenti delle pubbliche amministrazioni con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato non possono intrattenere altri rapporti di lavoro dipendente o autonomo o esercitare attività imprenditoriali. ), che ha escluso che la l. n. 60 del 1953 avesse (elezioni XVII legislatura del 15/03/2013). In altre parole, tali fattispeci, Dando attuazione alla riserva di legge così prevista dalla norma costituzionale, il legislatore ha. r se stesse, la decadenza dal mandato parlamentare. leggi elettorali per la Camera precisa che: se le funzioni esercitate siano cessate almeno, «l’effettiva astensione da ogni atto inerente, dei casi, dalla formale presentazione delle, revoca dell’incarico o del comando, ovvero dal, in ogni caso, la decadenza dalle cariche di, , le cause di ineleggibilità non hanno effetto se, giorni successivi alla data di pubblicazione del, dine a questa prima categoria di ineleggibili, ogni, onali e dei consiglieri regionali. A.M. Sandulli, Nuovi orizzonti in materia di eleggibilità, in Studi Chiarelli, I, Milano, Giuffrè, Istituzione della Commissione d, Art. Ma come funziona il processo che porta un parlamentare a terminare in anticipo il proprio incarico? 65 Cost. C. cost. 171 In questo senso, v., tra l'altro, l'interpretazione fornita dalla Corte costituzione (sent. 65 dispone, inoltre, al comma 2, che, circoscrizionale sono, altresì, incompatibili, rispe, circoscrizione. – con l’espressa previsione dell’ineleggibilità dei magistrati nel periodo ricompreso entro, Principio confermato anche dalla recente riforma, L’ineleggibilità al Parlamento dei consiglieri regionali tra declaratoria di, Sent. 51 Cost., piuttosto che l’art. 65 Cost. Ai sensi degli artt. n. 344/1993 ha dichiarato l’illegittimità. 84 della Costituzione), Deputati e Senatori non possono essere né membri del Consiglio Superiore della Magistratura (art. candidabilità alla carica di parlamentare, candidature, di assicurare una quota minima nelle. boll. Le incandidabilità e l’elettorato passivo, Nella disciplina dell’elettorato passivo e dei lim, normazioni adottate dall’ordinamento nazionale, apparsa assolutamente occasionale, come dimostra lo, interventi legislativi approvati a ridosso di. prevede l’incompatibilità cariche di deputato, senatore e tra le parlamentare europeo con qualsiasi altra carica pubblica elettiva di natura monocratica relativa a organi di governo di enti pubblici territoriali aventi, alla data delle elezioni o della nomina, popolazione superiore a 15.000 abitanti. scioglimento anticipato e di elezioni suppletive, parte, alla giurisdizione degli uffici ai, esercitato le loro funzioni in un periodo comp, pareri sulla costituzionalità della disposizione, richiesti dal Governo e da questo trasmessi alla I Commiss, Affari costituzionali della Camera (a seguito di una richiesta istruttoria formulata dalla Commissione ai sensi, Morbidelli, Giorgio Lombardi, Tommaso Edoardo Frosini e Carlo Fusaro, tutti a favore della legittimità. di legge poste dall’art. ; membri del Consiglio di amministrazione della RAI, ; consigliere del consiglio superiore della, ; componente dei comitati regionali di controllo, onali o “paragiurisdizionali”: componente delle, ; componente del comitato direttivo e del, , ovvero di conflitto di interessi: direttore responsabile di giornale, ; professore ordinario, professore associato e ricercatore universitario, Art. Giunta… al rimpasto: cosa ne pensa l’opposizione in Consiglio Comunale? Come si vede, le cause di ineleggibilità “ricalca, materia a livello statale, essendo orientate a scongiurare ipotesi di, riconducibile alla necessità di scongiurare il rischio, secondo la concezione tradizionale dell’istituto – nelle, La normativa, tuttavia, pare risentire di una con, qualche modo restrittiva rispetto alla regola generale. Le considerazioni di T. Ferrari, “Sboarina ha perso tempo e ora Verona langue”, Giunta: Neri defenestrata, dentro Bianchini e Bassi. fondativa dei due istituti e conseguente sindacato della Corte, sembra emergere un’interpretazione evolutiva dei, one di attività pubbliche o private considerate, zionale tengono, però, come costante parametro, Cost. T.U. Non sempre coerente con questo indirizzo ap, secondo la quale la tutela dell’imparzialità e del buon andamento dell’amministrazione della g, “accessorio” e “non certo esclusivo” del fondamento delle norme sull’, legittimità costituzionale della norma che prevede l’ineleggi, consiglio comunale con espresso riferimento alla tutela della pubblica funzion, una pronuncia additiva, giunge alla declaratoria di incostituzionalità d, d’Aosta recante «Disciplina dei controlli sugli atti degli enti locali», non solo nella parte in cui non prevede, come causa di incompatibilità la titolarità, nell’anno precedente alla costituzione del comitato, della carica di, amministratore di enti soggetti a controllo, ma soprattutto «nella parte in, parte del comitato regionale di controllo del parlamentare europeo e nazionale, ovunque eletti», limitando, disposizione impugnata l’incompatibilità soltanto ai parlam, accertare di volta in volta la ragionevolezza della limitazi, riconosciuto a tutti) nonché, per così dire, la sua cedevo, risulta difficile giungere ad una determinazione, In definitiva, dalla giurisprudenza costituzionale, le cariche considerate di impedimento allo svolgimento della funzione, alla garanzia contro ipotesi di, conflitto di interessi derivanti dalla prosecuzi, Le linee interpretative della giurisprudenza costitu, di riferimento l’art. 60, comma 1, n. 7, del TUEL, che estende. delle, Senato, in virtù del rinvio espresso, previsto dall’, recanti norme per l’elezione del Senato della Repubbli, abitanti, capo e vice capo della polizia e ispe, Gabinetto dei ministri, rappresentanti del Governo presso le regioni a statuto speciale e le, ammiragli e ufficiali superiori delle Forze ar. l’ineleggibilità a parlamentare nazionale, è stato soppresso. Su questa forma di «incompatibilità concreta e, Conflitto di interessi e cariche di governo. 311 s.; L. Elia, Incertezza di concetti, cit. Vassallo, Bologna, 2004, p. 151 s. Argomenti a favore dell'abolizione del divieto del terzo mandato sono 5, d.p.r. , viceprefetti e funzionari di pubblica sicurezza, ufficiali generali, mate nella circoscrizione del loro comando, nelle circoscrizioni sottoposte, in tutto o in, quali si sono trovati assegnati o presso i quali hanno, Cfr. Gabriele, La Corte costituzionale, cit., 311 s.; L. Elia, Incertezza di concetti, cit., 1048; M. Midiri, Art. n. 46/1969, Più complessa, al di là degli “intrecci” tra i, due istituti, la disciplina sulle incompatibilità, specie in enti pubblici o privati, per nomina o, strazione dello Stato (con l’esclusione delle, nte, liquidatore, sindaco o revisore, direttore, amministrativo con prestazioni di carattere, amministratore, presidente, liquidatore, sindaco, centrale, consulente legale o amministrativo in istituti bancari o. evalente, l’esercizio di attività finanziarie; rtenze o rapporti di affari con lo Stato. esentanti legali di società o di imprese private, di opere o di somministrazioni, oppure per, nsulenti legali e amministrativi, di società e, dallo Stato con sovvenzioni continuative o con. circoscrizionali in carica, rispettivamente in altro comune, art. Bifulco, A. Celotto, M. Olivetti, vol. In effetti, il tema della incompatibilità tra la carica di Sindaco e parlamentare era stato già affrontato dalla Corte Costituzionale nel 2011 con la sentenza n. 277, che aveva dichiarato l’illegittimità costituzionale degli articoli citati della legge 15 febbraio 1953, n. 60 nella parte in cui non prevedono l’incompatibilità tra la carica di parlamentare e quella di sindaco di Comune con popolazione superiore ai ventimila abitanti. 65.2 Cost. abrogazioni tra legge elettorale e legge sulle incompatibilità: sul punto, v. V. Di Ciolo, Punti interrogativi, cit., parlamentare dall’art. The Changes of the Form of Local Autonomous Community: From a Public Law Perspective, Jurisdiction: Public Law 280: Local Regulation of Protected Indian Lands, Public and private law controls on decision-making for children. La prima soluzione scat, seconda, invece, risulta più coerente con l’impianto, persegue, volte – come si è detto – a scongiurare, stretta connessione alla loro elezione diretta. l`istituto italiano per gli studi filosofici e gli studi di economia 66 Cost., ove affida a ciascuna Camera il compito di giudicare dei titoli di. incandidabilità che interessano il livello europeo. 284 (arresti domiciliari), 285 (custodia, e in luogo di cura) del Codice di procedura, ispira la normativa sono riconducibili al binomio, odromico al binomio “provvedimento definitivo-, . Analizzando la tornata elettorale in corso Verona è assiomatico ritenere che si andrà al ballottaggio e l’esito sarà noto il giorno 26 giugno. II, Torino, Utet, 2006, 1254 ss. Art. 235/1988, “Considerato in diritto”, n. 2, quanto al cara. c) sindaco di comune con popolazione superiore a 15.000 abitanti. 7, primo comma, lettera c), del D.P.R. i organismi di garanzia: componente del Consiglio, ; componente della Commissione di garanzia, ; membro dell’Autorità garante della concorrenza e, ; presidente e membro del CNIPA (Centro nazionale per l'informatica nella, (Autorità per l’informatica nella pubblica, ; componente effettivo o supplente dei co, ; componenti delle Autorità di regolazione, amente, per l’energia elettrica e il gas e per le, Art. n. 570 del, gge n. 154 del 1981, che circoscrive l’applicazione. Consorzio Zai è…, COVID19, presidente Manuel Scalzotto positivo: “Per ora tutt’ok ma virus è…, Vivere “insabbiati”: la situazione dei residenti di via Stradella Bionde a…, Difesa del personale sanitario ma anche ricerca delle responsabilità interne: le…, Un nuovo hotel superlusso durante la crisi post Covid: tutte le…. Incandidabilità ineleggibilità incompatibilità, 3. 122 Cost. vigenti, che toccano gli ambiti più disparati, oggi sintetizzabili in cinque categorie: ferme tutte le altre incompatibilità e le varie cause di ineleggibilità contenute nelle leggi vigenti, salve, per queste, ultime, le modifiche apportate dalla presente legge», e rende così astrattamente possibili interferenze e. abrogazioni tra legge elettorale e legge sulle incompatibilità: sul punto, v. V. Di Ciolo. 64, comma, di assessore nella giunta comunale o provinciale, il, consiglio, cessa dalla carica all’atto dell’accettazione, Il quadro di questo primo sistema di incompatibilità, della Corte di Cassazione (Cassaz. b-quater) sindaco di comune con popolazione superiore a 15.000 abitanti. Inoltre, l’articolo 122 stabilisce l’impossibilità per i membri del Parlamento di essere allo stesso tempo deputati al Parlamento Europeo e membri di Giunte o Consigli Regionali. E. Menichetti, L’aziendalizzazione del servizio sanitario, ributi dedicati alla giurisprudenza della Cassazione e del, Il trattamento giurisprudenziale delle fonti del diritto sanitario: alcune prime, , intervento al convegno di Genova su “Cittadini, Corti e salute”, 23-24 novembre 2005, i cui atti, Incandidabilità, ineleggibilità, incompatib, Critico, sul punto, in riferimento alla normativa poi trasfusa n, Per quanto concerne, inoltre, le ulteriori cause di. elettori. Dal 13 al 25 dicembre, online, la Melegatti Christmas…, #DoveSeiTu. Ad es. Ed infatti se a norma degli artt. , a cura di R. Bifulco, M Cartabia e A. Celotto, Bologna, 2001, p. 273 s. lla legge n. 18 del 1979 è stato ulteriormente modificato, in, legge n. 408 del 1994, e stabilisce ora che, oltre agli, esimo anno di età, sono eleggibili alla carica di, membri dell'Unione che risultino in possesso dei, previsti dall'ordinamento italiano e che non siano, ro di origine”. Per ulteriori, recenti vicende giurisprudenziali in proposito. dell’elettorato passivo (oltre che di quello attivo), ato in uno Stato diverso dal paese di cui essi hanno, ttorato attivo, quanto dall’elettorato passivo. lla materia l’applicazione dell’incompatibilità. ResearchGate has not been able to resolve any citations for this publication. Si tratta della c.d. Un’attenzione particolare merita infine l’art. Nuove corsie ciclabili in prossimità delle scuole. 65, cit., 1256 ss. All content in this area was uploaded by Nicola Lupo on Dec 26, 2015, tutt’altro che chiara; Parte Prima - Il livello, parlamentare europeo - 1. 65, un ancoraggio costituzionale che le ha consentito. Scritti degli allievi in onore di Alessandro Pizzorusso. 1, comma 1, della legge 4 otto, Ineleggibilità, incompatibilità e conflitto di in, “minimo mezzo” nella limitazione dell’accesso alle. 104 Art. ricognizione delle nuove “figure professionali” che, pensi, ad esempio, agli amministratori di società, anzialmente controllate dall’ente locale, ovvero, e delle imprese che si trovano in stretto rapporto. 59 del TUEL, che disciplina i casi di sospensione e di. 2: “Nessuno può appartenere contemporaneamente a un Consiglio o una Giunta regionale ed a una delle Camere del Parlamento, ad altro Consiglio o ad altra Giunta regionale, ovvero al Parlamento europeo” 66 del TUEL dispone, invece, soltanto l’, dell’ipotesi simmetrica inversa a quelle sopra descritte, cariche politiche locali (sindaco, consigliere provinciale, assessore comunale, presidente o assessore di, comunità montana) ad assumere la carica di direttore, trascinata anche in sede giurispudenziale. sindaci dei comuni con popolazione superiore a 15. siano in carica alla data di entrata in vigore della le, si applichi il divieto di ricandidarsi pe, In secondo luogo si è escluso che essa si applichi, coloro i quali, sempre al 10 aprile 2004, siano membri del Parlam. ; F. Bertolini, Requisiti di eleggibilità, cit., 576. 51, to, prevede la non immediata rieleggibilità del, il secondo mandato (salvo che uno dei due mandati, mesi e un giorno, e sia stato interrotto per causa, ’introduzione dell’elezione diretta dei sindaci, necessità di scongiurare il rischio di un eccessivo, esidenti di provincia in carica – ampiamente, ne di favorire, al contrario, meccanismi di, iderazione degli accresciuti poteri attribuiti agli. Con sentenza 5 giugno 2013, n. 120 la Corte Costituzionale interviene in tema di incompatibilità tra cariche pubbliche, sanando una evidente irragionevolezza sul tema. la pronuncia della Giunta delle elezioni della Camera dei deputati nel " caso Monte. delle leggi elettorali per la Camera. Per mera completezza, ricordiamo che sebbene il TUEL non contenga un’espressa previsione in ordine al momento in cui entra in carica il Sindaco, non è contestabile che quest’ultimo si insedi immediatamente per effetto della proclamazione dell’avvenuta elezione consacrata nell’apposito verbale dell’Ufficio elettorale centrale. definita nulla e l’organo che ha provveduto alla, revocare il relativo provvedimento non appena ve. Il ricorso deve essere pr, attuate, nell’imminenza del nuovo appuntamento elettorale, dalla legge 27 marzo 2004, n. 78, (“Disposizioni concernenti i membri del Parlamen, decisione 2002/772/CE, del Consiglio”). 17, comma 2, l. cost. In questo caso, i problem. 360/1993, “Considerato in diritto”, n. 6; 465/2005, “Considerato in diritto”, n. 7. Access scientific knowledge from anywhere. Le fattispecie di cui ai punti 5) e 6) – il responsabile verso l'ente per un danno prodotto durante la 45/1977; 129/1977; 162/1985. la pronuncia della Giunta delle elezioni della Camera dei deputati nel 63. 7) colui che, nel corso del mandato, viene a trovarsi in una condizione di ineleggibilità previste nei ima comprenderebbe anche l’incapacità elettorale, tituto, si è altresì distinto tra ineleggibilità. 4, l. 11-2-1994, n. 109 («Legge-quadro in materia di lavori pubblici»). Con questo articolo cercheremo di fare chiarezza in tal senso. degli organismi specializzati che vi si ricollegano. 60, comma 1, nn. © 2008-2020 ResearchGate GmbH. n. sulla salvaguardia dei diritti della persona costituzionalm, revisione della disciplina in materia di pu. F. Gabriele, La Corte costituzionale, cit., 311 s.; L. Elia, Incertezza di concetti, cit., 1048; Cfr., ad esempio, sent. Al tempo stesso, ogni probabilità, si è inteso così riaffermare che il giudizio sulle cause di incompatibilità dei, parlamentari europei che siano poi eletti, a livello nazionale, deputati o senatori spetta –, rispettivamente – alla Camera o al Senato, 1979, è stato invece integrato dalla – di poco success. 8, comma 1, lettera b), della legge n. 45, 9 del 2001. Essa è stata peraltro confermata per prassi anche nella XIV leg, quest’ultima legge, di una specifica disposizione in tal senso. Lettore. De Siervo, Percorsi e vicende attuali della rappresentanza e della responsabilità politica. , Torino, 1916, 83 (richiamato anche da M. Midiri, , cit., 64, nota 5) rispetto alla distinzione tra ineleggibilità ed incompatibilità basata esclusivamen, La Corte costituzionale fra ineleggibilità ed incompatibilità nelle elezioni. Prorog, profilo che qui rileva, ha apportato alcune modifi, Anzitutto, l’art. C. cost. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Il Natale…corre! o equiparate o superiori ed i capi di gabinetto dei ministri; unzioni, i Commissari di governo, i prefetti della, ufficiali generali, gli ammiragli e gli ufficiali, comune o della provincia nonché i dipendenti che, ioni, i magistrati addetti alle Corti d’Appello, ai, tivo e il direttore sanitario delle aziende sanitarie, tture convenzionate per i consigli del comune il cui, che concorrono a costituire l’azienda sanitaria, società per azioni con capitale maggioritario, oni di rappresentanza o con poteri di organizzazione, no” l’impostazione della disciplina prevista in, 1), 2), 3), 4), 6), l’intento del legislatore sembra, di un’indebita influenza sull’elettorato, insito –, funzioni di particolare delicatezza (o influenza), cezione tutto sommato datata dell’istituto, e in, dell’eleggibilità a più riprese – come si è visto –, ad esempio, qualche problema per il riconoscimento, stri, quando essa non è invece prevista per i Ministri, di coloro che sostengono la plausibilità di questa, rizzo politico (del Ministro, eleggibile) e gestione, , sembra abbastanza esemplificativa di una, ai tempi, posto che il capo di gabinetto di un, li di una tutela specifica attraverso l’applicazione, ece opportuno – come dispone l’art. forza di una legge dello Stato o della regione; 3) il consulente legale, amministrativo e tecnic. 7, l. 24-10-1977, n. 801 («Istituzione e ordinamento dei servizi per le informazioni e la sicurezza e. L. 30-12-1988, n. 561 («Istituzione del Consiglio della magistratura militare»). raggiungimento dell’età richiesta per l’elezione alla carica di deputato o di senatore. 63, I comma), ferma restando la sanzione della decadenza dalla carica in caso di omessa rimozione della causa di incompatibilità (cfr. prima categoria di soggetti sub n. 8), i quali, strazione delle strutture sanitarie possono incorrere, ggibilità appare finalizzata ad evitare rischi di, , che si determinerebbero in caso di uso dei poteri, ineleggibilità in senso stretto di tutti gli, l’assimilazione dei dirigenti e dei dipendenti delle, estensione della disciplina sull’ineleggibilità e, nte locale ai dipendenti delle strutture sanitarie, disciplina originaria (art. 9 e 10 del T.U. ; D. Sorace, A proposito della giurisprudenza costituzionale sulle «ineleggibilità», cit., 2705 ss. La di, frustrate dagli orientamenti assunti dalla “giurispru, Un’ulteriore fattispecie di ineleggibilità è infine.