Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo». Adorazione dei magi. Da domani una mostra appositamente dedicata. Tipo: Oggetto fisico; disegno Tipo di scheda: Disegno. Mi piace vedere nell'Adorazione dei Magi il viaggio di andata di questo incontro tra fedi diverse, un omaggio a ciò che ci è distante, ma che ci muove dentro. History. Anche qui Maria è raffigurata come una puerpera, ma ha gli occhi stanchi. Adorazione dei Magi Adorazione dei pastori Allegoria Annunciazione Assunzione della Madonna Battesimo di Cristo Crocifissione Deposizione Fuga in Egitto Immacolata concezione Incoronazione della Vergine Lavanda dei piedi Maestà Natività Pentecoste Pietà Resurrezione Sacra conversazione Sacra Famiglia Spirito Santo Susanna e i Vecchioni Telamone Ultima Cena Visitazione Da domani una mostra appositamente dedicata. On the right, in the Magi procession, are three richly donned men, which have been identified as major members of the Arte della Seta (Guild of the Silk Workers), the main financial backer of the Hospital. ‘Adoration of the Magi’ was created in c.1306 by Giotto in Proto Renaissance style. Storia del Presepe: significato e simbologia. This page was last edited on 14 August 2019, at 16:21. 27-set-2015 - Giotto: Adorazione dei Magi, Basilica San Francesco, Assisi Find more prominent pieces of religious painting at Wikiart.org – best visual art database. Nov 11, 2020 Gualdo Tadino, il sindaco Presciutti chiarisce sull’area di Santa Margherita: “Basta illazioni, ecco il progetto” ... Commercianti Assisi , ” non ci resta che pregare “. Si tratta di un dipinto a olio su tavola conservato in Italia alla Galleria degli Uffizi di Firenze La sua Adorazione dei Magi è una tela di imponenti dimensioni (310×206 cm), che fa parte di un ciclo decorativo realizzato per la cattedrale di Pozzuoli e realizzata fra il 1636 e il 1637. Perugia, Galleria Nazionale dell’Umbria. Particolari dei lineamenti spagnoli di uno dei Re Magi. Come fonti delle scene cristologiche Giotto usò i Vangeli, lo Pseudo-Matteo, il Protovangelo di Giacomo e la Leggenda Aurea di Jacopo da Varazze. Il tema sacro dell’Adorazione dei Magi, che si sviluppa lungo le tappe compiute dal corteo festoso ed elegante, viene sapientemente interpretato da Gentile da Fabriano al di là del suo significato religioso e si trasforma nella celebrazione della ricchezza e del gusto ricercato del committente. History. Source: AA.VV., Palazzo Medici Riccardi e la Cappella Benozzo Gozzoli, Biblioteca de "Lo Studiolo", Becocci/ Scala, Firenze 2000. On 28 October 1485 Francesco di Giovanni Tesori, prior of the Ospedale degli Innocenti, Florence's foundling hospital signed a detailed contract with Ghirlandaio regarding the commission of an altarpiece for the high altar of the annexed church of Santa Maria degli Innocenti. Pietro Vannucci, detto il Perugino, Adorazione dei Magi, 1475 circa, olio su tavola, 242 x 180 cm. L’opera, attribuita a Giotto e ad aiuti, raffigura l’Adorazione dei Magi con l’introduzione di alcune novità iconografiche. Si tratta di un dipinto a olio su tavola conservato in Italia alla Galleria degli Uffizi di Firenze Anche ad Assisi, come in altre località, il 6 gennaio è possibile vedere la vecchietta volante discendere da torri e campanili. Giotto Adorazione Dei Magi is free HD Wallpaper. Riproduzione di opera “Adorazione dei magi” su tavola trattata di spessore 19mm con effetto materico e foglia oro. L'Adorazione dei Magi di Giotto e bottega nel transetto destro della basilica inferiore di Assisi, transetto destro della basilica inferiore di Assisi, Transetto destro della basilica inferiore di Assisi, Ritrovamento della coppa nel sacco di Beniamino, Bonifacio VIII indice il giubileo del 1300, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Adorazione_dei_Magi_(Giotto)&oldid=112400099, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Categoria: Reperti archeologici. adorazione dei magi maestro di paciano. Trevi, Santuario di Madonna delle Lacrime - Cappella della Adorazione dei Magi 011.JPG 3,000 × 2,000; 2.04 MB Trevi, Santuario di Madonna delle Lacrime - Cappella della Adorazione dei Magi 012.JPG 2,000 × 3,000; 1.63 MB Certo. Prodotto artiginale Home » Prodotti » CARTA » Biglietti Serie Arte e Oro » Biglietto Giotto “Adorazione dei Magi” Biglietto Giotto “Adorazione dei Magi” 24.00 € L'Adorazione dei Magi è un dipinto, olio su tavola (241 x 180 cm), di Pietro Perugino, databile, a seconda degli studi, al 1470-1473 o al 1476 circa e conservata nella Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Un muto dialogo si svolge tra i volti dei presenti, che intrecciano gli sguardi con grande naturalezza, evitando qualsiasi fissità di matrice bizantina. DESCRIZIONE: La grande pala per la chiesa di Santa Maria dei Servi si colloca in un momento ancora ricco di suggestioni fiorentine e in ogni caso entro il 1475. [1], The original frame, commissioned in 1486 to Antonio di Francesco di Bartolo after a design by Giuliano da Sangallo, was destroyed in 1786, wen the interior of the church was renewed and the altarpiece removed. Size of this preview: 364 × 599 pixels. [3] According to the tradition, they represent three different ages of man: youth, maturity and old age. All structured data from the file and property namespaces is available under the Creative Commons CC0 License; all unstructured text is available under the Creative Commons Attribution-ShareAlike License; additional terms may apply. Guardano lontano, in … L'Adorazione dei Magi è un affresco (200x185 cm) di Giotto, databile al 1303-1305 circa e facente parte del ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova. L’opera rientra in Galleria dopo il restauro cominciato nel 2011. Dürer a questa data aveva infatti compiuto il suo primo viaggio in Italia, conosceva quindi sia l’arte antica che quella italiana (in particolare Mantegna, Bellini, Leonardo). L'Adorazione dei Magi è un dipinto, tempera su tavola (241 x 180 cm), di Pietro Perugino, databile, a seconda degli studi, al 1470-1473 o al 1476 circa e conservata nella Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Adorazione dei Magi Custodia Generale Sacro Convento Nel ciclo di affreschi - opera di Giotto e bottega - del transetto nord della Basilica Inferiore, è raffigurata anche l’adorazione dei Magi. Ghirlandaio painted in the left foreground a series of characters, among which are the donor (dressing in black), and the artist himself, who looks towards the viewer. E l adorazione dei Magi Gentile da Fabriano è stata realizzata in questo periodo? L’ Adorazione dei Magi è un affresco (cm 700 x 650) realizzato intorno al 1504 dal celebre pittore umbro Pietro di Cristoforo Vannucci, detto il Perugino, e conservato nell’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi a Città della Pieve, in provincia di Perugia. Adorazione dei magi significato Epifania - Wikipedi . vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione. Il primo re, quello anziano, è già inginocchiato ed ha deposto la sua corona in terra, mentre il suo regalo è probabilmente il reliquiario d'oro tenuto dall'angelo a destra. Riproduzione di opera “Adorazione dei magi” su tavola trattata di spessore 19mm con effetto materico e foglia oro. Il viaggio dei Magi, dall’avvistamento della stella cometa alla sosta al palazzo del re Erode, fino al ritorno in patria, è narrato in tre distinti episodi sullo sfondo della composizione, armonizzati nel paesaggio montuoso dell’orizzonte ma separati visivamente dalle tre arcate della cornice. Anno: 1303. Nella Cappella Sistina, realizzata da Papa Sisto V nel Cinquecento, si conserva il calco dell'Adorazione dei Magi ad opera di Arnoldo di Cambio (l'originale è conservato nel museo della chiesa), mentre la Cappella Paolina, voluta da Papa Paolo V, ospita dipinti del Cavalier d'Arpino, di Guido Reni e Lanfranco. [4], The traditional ox and donkey surround the Virgin, together with St. Joseph. Gualdo Tadino, il sindaco Presciutti chiarisce sull’area di Santa Margherita: “Basta illazioni, ecco il progetto” ... Commercianti Assisi , ” non ci resta che pregare “. In particolare l’ Adorazione dei Magi ispirò un bassorilievo di stesso soggetto eseguito dal Volpino, nel 1675, per la Certosa di Pavia. Nella Cappella Sistina, realizzata da Papa Sisto V nel Cinquecento, si conserva il calco dell'Adorazione dei Magi ad opera di Arnoldo di Cambio (l'originale è conservato nel museo della chiesa), mentre la Cappella Paolina, voluta da Papa Paolo V, ospita dipinti del Cavalier d'Arpino, di Guido Reni e Lanfranco. Detail from the fresco by Benozzo Gozzoli, in the "Cappella dei Magi", at Palazzo Medici Riccardi in Florence, Italy. I tre doni simboleggiano rispettivamente la regalità del nascituro, la sua santità e il presagio della sua morte (la mirra si usava infatti per profumare i cadaveri). PUBBLICAZIONI. Alcuni Magi giunsero da oriente a Gerusalemme e domandavano: «Dov'è il re dei Giudei che è nato? Dietro i Magi stanno due alti cammelli, gustoso dettaglio esotico nuovo nell'iconografia, bordati di finiture rosse, raffigurati con spiccato naturalismo e tenuti da due inservienti di cui solo quello in primo piano è visibile. Alcuni dettagli sono legati alla quotidianità del Trecento, come la struttura "moderna" della capanna o la foggia degli abiti, come quello dell'angelo che ha la manica stretta ai polsi e larga ai gomiti. Storia. It was moved to the hospital's art gallery in 1917, being joined by the original predella (which had been separated in 1615) in 1971. Adoring angels. Così solo con terremoto 1997. Padova, Palazzo Vescovile, da Torreglia, Chiesa di San Sabino. Nel catasto (è un documento che indica la disposizione di strutture, oggetti e proprietà in un’area) del 1427 c’è una nota riguardo un certo Palla di Onofrio Strozzi. adorazione dei magi maestro di paciano. Ciascuno ha i calzari rossi, simbolo di regalità. Gesù nacque a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode. Author Storia. it; en Indice La scelta di “trasformare” i Re Magi sicuramente la possiamo interpretare come una sorta di omaggio da parte di Artemisia al committente del quadro, che, come sai era il vescovo Martin de Léon y Cà rdenas. Cultura Italia, un patrimonio da esplorare. In questo modo il colore risultante della superficie è percepibile ad una certa distanza. I colori sono posati sulla tela tramite punti e filamenti colorati. Two Magi are positioned at the base of the composition, one kisses the child's foot, and another kneels with his hand on his chest. Infatti allontanandosi dal dipinto i tratti colorati si fondono sulla retina dell’occhio dell’osservatore e l’impressione è quella di un colore unico, vibrante e luminoso. vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione. È compresa nelle Storie di Gesù del registro centrale superiore, nella parete destra guardando verso l'altare. The work should be completed within thirty months, in reward of 115 florins. This page was last edited on 14 August 2019, at 16:21. This wallpaper was upload at March 18, 2020 by Hair Styles. Località dell’affresco: Cappella degli… A third Magus stands on the left, wearing a yellow and red cloak, gifting a richly decorated chalice. The five horses were painted starting from only two cartoons, adding some small variants in the heads. They are, from left: Adoration of the Magi of the Spedale degli Innocenti by Domenico Ghirlandaio, Christ in Glory with Four Saints and a Donor, Sassetti Chapel, frescoes, and altarpiece, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Adoration_of_the_Magi_(Ospedale_degli_Innocenti)&oldid=985792270, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 27 October 2020, at 23:59. They are also referred to by the scene of the Massacre of the Innocents represented in the left background. La scena si svolge sotto un'impalcatura lignea simile a quella Natività su uno sfondo roccioso. L’opera rientra in Galleria dopo il restauro cominciato nel 2011. Source: AA.VV., Palazzo Medici Riccardi e la Cappella Benozzo Gozzoli, Biblioteca de "Lo Studiolo", Becocci/ Scala, Firenze 2000. Francesco completa il percorso, procedendo da Occidente verso Oriente. The Adoration of the Magi is a painting by the Italian Renaissance master Domenico Ghirlandaio, executed around 1485-1488 and housed in the Ospedale degli Innocenti gallery in Florence, Italy. Detail from the fresco by Benozzo Gozzoli, in the "Cappella dei Magi", at Palazzo Medici Riccardi in Florence, Italy. The ceiling is supported by four columns decorated with candelabra and gilt Corinthian capitals. The city in the left background is a symbolic representation of Rome: edifices include the Colosseum, Trajan's Column, the Torre delle Milizie and the Pyramid of Cestius. L' Adorazione dei Magi è un affresco (200x185 cm) di Giotto, databile al 1303 - 1305 circa e facente parte del ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova. Databile intorno al 1303-1305 esso è parte del ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova nelle storie di Gesù presenti nel registro centrale superiore della stessa.. Indice. Storia. The predella, painted by Bartolomeo di Giovanni, is in the same site. [2], This scene of the Adoration of the Magi expands upon earlier innovations by Sandro Botticelli Adoration of the Magi of Santa Maria Novella (c. 1475) and Leonardo da Vinci's Adoration of the Magi (1481-1482). Tipo: Oggetto fisico; disegno Tipo di scheda: Disegno. È compresa nelle Storie di Gesù del registro centrale superiore, nella parete destra guardando verso l'altare. Indice La scelta di “trasformare” i Re Magi sicuramente la possiamo interpretare come una sorta di omaggio da parte di Artemisia al committente del quadro, che, come sai era il vescovo Martin de Léon y Cà rdenas. The Child is held up to be seen by the Magi and the other spectators. L'Adorazione dei Magi è stata realizzata tra il 1481 e il 1482 da Leonardo da Vinci. Provenienza: Sussex, Arundel Castle, Coll. Autore: Sermei Cesare (1581/ 1668) Above them, the procession continues in the far background, passing under an arch (with the date, MCCCCLXXXVIII, or 1488) another possible symbol of the fall of the transition between paganism and Christianism. Files are available under licenses specified on their description page. According to the Bible, Three Wise Men from the East come to Bethlehem to visit Baby Jesus, bearing gifts of gold, frankincense and myrrh. Adoring angels. All structured data from the file and property namespaces is available under the Creative Commons CC0 License; all unstructured text is available under the Creative Commons Attribution-ShareAlike License; additional terms may apply. Above it, four angels hold a cartouche with a tetragram with the notes and the first words of the Gloria.[5]. Visita dei Magi: San Giuseppe, Maria e i Re Magi con Gesù Bambino: Tipo di festa: religiosa: Data: 6 gennaio (calendario gregoriano), 19 gennaio (computo giuliano ; Francesco D'Assisi. At their sides, crouched, are St. John the Baptist, who looks at the viewer and (in keeping with the contemporary theme) points to the Child; and St. John the Evangelist, who is presenting a wounded child. January 6 in the Christian calendar is a day devoted to the Magi. 1890 n. 1434 L’ Adorazione dei Magi che l’artista realizza nel 1504 è un capolavoro di raffinata sintesi tra modelli nordici e citazioni italiane. vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione. Another child, in a hint to the orphans (innocenti) cared by the Hospital, is at the opposite end. Pittore veneziano (? L’Adorazione dei Magi di Giotto – I Simboli nell’Arte L’analisi dell’Adorazione dei Magi affrescata da Giotto, databile al 1303-1305 circa e facente parte del ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova, è fruibile nella nostra produzione video. La tela di imponenti dimensioni, 310 x 206 cm, conservata nella cattedrale di Pozzuoli è stata scelta quest’anno dal Museo Diocesano di Milano come protagonista dell’iniziativa “Un capolavoro per Milano”, giunta alla dodicesima edizione. ), Adorazione dei Magi inizi del XVI secolo, tecnica mista su tavola, cm 54×73. Descrizione; Storia; Analisi; Descrizione Adorazione dei Magi del Perugino. L’ Adorazione dei Magi è un affresco (cm 700 x 650) realizzato intorno al 1504 dal celebre pittore umbro Pietro di Cristoforo Vannucci, detto il Perugino, e conservato nell’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi a Città della Pieve, in provincia di Perugia. In virtù della sua investitura a cavaliere Palla Strozzi era esentato dal rispetto delle leggi suntuarie, che limitavano … Potrebbe anche interessarti. Pietro di Cristoforo Vannucci . On 28 October 1485 Francesco di Giovanni Tesori, prior of the Ospedale degli Innocenti, Florence's foundling hospital signed a detailed contract with Ghirlandaio regarding the commission of an altarpiece for the high altar of the annexed church of Santa Maria degli Innocenti.The subject chosen was the Adoration of the Magi, a common theme in the 15th century Florentine art. Padova, Palazzo Vescovile, da Torreglia, Chiesa di San Sabino. Libri; Nuovi diari di lavoro; Call for papers 27-set-2015 - Giotto: Adorazione dei Magi, Basilica San Francesco, Assisi Pittore veneziano (? Autore: Sermei Cesare (1581/ 1668) L'adorazione dei Magi 6 gennaio, per il 25 giugno Mt 2,1-12. Il dipinto Adorazione dei Magidi Previati è un olio su tela dalle dimensioni di 98 x 198 cm. Other resolutions: 146 × 240 pixels | 292 × 480 pixels | 690 × 1,135 pixels. L'Adorazione dei Magi è un dipinto tempera su tavola (75x81 cm) di Lorenzo Costa il Vecchio, firmato e datato 1499, e conservato nella Pinacoteca di Brera a Milano. The same sector of the background depicts the annunciation to the shepherds by a flying angel. Maria, vestita di una veste rosso intenso con bordature d'oro e da un manto blu oltremare (quasi completamente perduto), offre il Figlio in fasce e coperto da una mantellina verde pastello all'adorazione dei Re Magi, accorsi seguendo la stella cometa[1] che si vede in alto. There are probably thousands of depictions of that scene in art history, known as Adoration of the Magi. Anno: 1303. Autore originale: Giotto. The hut includes an unfinished brick wall, a symbol of the decline of paganism, to be replaced by Christianism. The Madonna occupies a central position inside a pyramidal composition. L'Adorazione dei Magi di Giotto e bottega nel transetto destro della basilica inferiore di Assisi Note Modifica ^ Giotto avrebbe tratto ispirazione dalla Cometa di Halley , che avrebbe osservato durante il passaggio del 1301-1302: Olson, Roberta J.M., "La cometa di Halley dipinta da Giotto", Le Scienze , … The predella, painted by Bartolomeo di Giovanni, includes episodes of the lives of the saints and of the Virgin. The subject chosen was the Adoration of the Magi, a common theme in the 15th century Florentine art. In particolare l’Adorazione dei Magi ispirò un bassorilievo di stesso soggetto eseguito dal Volpino, nel 1675, per la Certosa di Pavia. Adorazione dei magi. antiquario VIEZZI ARTE Maestro italiano - Adorazione dei Magi - XVII 3800€ antiquario ARS ANTIQUA Cerchia di Gérard de Lairesse (1641-1711), Il Regno di Giuda 0000€ antiquario The English House, Antiques & Interiors / Interior-Classics.com Dipinto antico "San Calcedonino" olio su tela 1.280€ L'Adorazione dei Magi del Metropolitan Museum. it; en Materia e tecnica: Così, grazie all’opera dei vigili del fuoco e di associazioni locali, un temerario provvisto di imbracatura nascosta in abiti stracciati, con maschera, scialle e fazzoletto, si … 24-gen-2016 - L'adorazione dei Magi (Giotto)Assisi Basilica Inferiore Cultura Italia, un patrimonio da esplorare. Cultura Italia, un patrimonio da esplorare. L'Adorazione dei Magi è stata realizzata tra il 1481 e il 1482 da Leonardo da Vinci. L’Adorazione dei Magi del Perugino interpreta tradizionalmente la visita degli astrologi orientali alla capanna della Natività. Inventario Inv. [] Le sale della Galleria Nazionale dell’Umbria sono allestite all’interno del Palazzo dei … Delicate sono le tonalità dei colori, che spiccano sull'azzurro del cielo (in questo caso un po' danneggiato), armonizzandosi con le altre scene della cappella. L’ “Adorazione dei Magi” di Giotto è senza dubbio uno degli affreschi più noti del pittore. Categoria: Reperti archeologici. The contract specified that the master himself had to paint it (to avoid the frequent use he made of his workshop), according to a drawing approved by the commissioner and using precious colors. Il viaggio dei Magi, dall’avvistamento della stella cometa alla sosta al palazzo del re Erode, fino al ritorno in patria, è narrato in tre distinti episodi sullo sfondo della composizione, armonizzati nel paesaggio montuoso dell’orizzonte ma separati visivamente dalle tre arcate della cornice. L’Adorazione dei Magi G iotto di Bondone, inventore della lin-gua figurativa italia-na e primo pittore moderno, dopo Assisi e Rimini, ormai affermato e celebre, si sposta a Padova dove, dopo aver lavorato alla Basilica del Santo e presso il palazzo comuna-le, trova … Località dell’affresco: Cappella degli… Il secondo re, di età matura, porta un corno colmo di incenso, mentre quello più giovane una coppa di cui solleva il coperchio per mostrare l'unguento di mirra. On 28 October 1485 Francesco di Giovanni Tesori, prior of the Ospedale degli Innocenti, Florence's foundling hospital signed a detailed contract with Ghirlandaio regarding the commission of an altarpiece for the high altar of the annexed church of Santa Maria degli Innocenti.The subject chosen was the Adoration of the Magi, a common theme in the 15th century Florentine art. Descrizione e stile [ modifica | modifica wikitesto ] La scena è volutamente asimmetrica, ma bilanciata con cura. Author L'Adorazione dei Magi è un dipinto tempera su tavola (75x81 cm) di Lorenzo Costa il Vecchio, firmato e datato 1499, e conservato nella Pinacoteca di Brera a Milano. L'Adorazione dei Magi è un dipinto, olio su tavola (241 x 180 cm), di Pietro Perugino, databile, a seconda degli studi, al 1470-1473 o al 1476 circa e conservata nella Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Files are available under licenses specified on their description page. Autore originale: Giotto. Particolari dei lineamenti spagnoli di uno dei Re Magi. Pietro di Cristoforo Vannucci . Tipo: Oggetto fisico; disegno Tipo di scheda: Disegno. Finally, painted above a lake landscape with ships among hills and mountains, a layman and a clerk observe the scene: they symbolize the main institutions backing the orphanage. La cometa che si vede sul dipinto è forse stata ispirata dalla Cometa di Halley, di cui il pittore poteva essere stato testimone nel 1301. Introduce al silenzio della contemplazione spirituale l’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi. Title: Adorazione dei Magi Creator: Marchesi Girolamo da Cotignola Date: 1524 - 1525 ca. Così solo con terremoto 1997. Dietro Maria assiste san Giuseppe e i due angeli, di cui uno, con estremo naturalismo, si trova in corrispondenza della trave della capanna ed ha quindi il viso coperto. Carte Postale Ancienne Giotto l'adorazione dei Magi Chiesa di S Francesco Assisi and a great selection of related books, art and collectibles available now at AbeBooks.com. Carte Postale Ancienne Giotto l'adorazione dei Magi Chiesa di S Francesco Assisi and a great selection of related books, art and collectibles available now at AbeBooks.com. 11 Aprile 2019 Voglio raccontarti la storia di un dipinto che al suo interno contiene un sacco di scene, particolari e … [] Le sale della Galleria Nazionale dell’Umbria sono allestite all’interno del Palazzo dei … Nov 11, 2020 DESCRIZIONE: La grande pala per la chiesa di Santa Maria dei Servi si colloca in un momento ancora ricco di suggestioni fiorentine e in ogni caso entro il 1475. ), Adorazione dei Magi inizi del XVI secolo, tecnica mista su tavola, cm 54×73. Categoria: Reperti archeologici. Potrebbe anche interessarti. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 23 apr 2020 alle 09:58.